Cosa succederà quando morirai?

DOVRAI PRESENTARTI A DIO?

“CHI È L’UOMO CHE VIVA, SENZA VEDER MAI LA MORTE?” SALMO 89:48

"TUTTI VANNO IN UN MEDESIMO LUOGO; TUTTI SONO STATI FATTI DI POLVERE, E TUTTI RITORNANO IN POLVERE.” ECCLESIASTE 3:20

Prima o poi ognuno accetta l’innegabile fatto di dover morire. Il corpo cesserà di funzionare e sarà messo in una bara e sotterrato, oppure cremato e disperso: in ogni modo non ne rimane nulla e alla fine neanche un ricordo.

"La matrice li dimentica, i vermini son loro dolci, non son più ricordati; anzi i perversi son rotti come un legno.” GIOBBE 24:20

L’uomo si é sempre domandato se la vita consista solo in questo – soltanto alcuni anni a nulla più? Gesù, il figlio di Dio, parla chiaro:

“Non vi meravigliate di questo; perciocché l’ora viene, che TUTTI COLORO CHE SONO NE’ MONUMENTI UDIRANNO LA SUA VOCE; ED USCIRANNO, coloro che avranno fatto bene, in risurrezione di vita; e coloro che avranno fatto male, in risurrezione di condannazione.” GIOVANNI 5:28-29
 

Questo significa TUTTI i morti - tutti gli uomini, le donne e I bambini che sono mai vissuti – risusciteranno e saranno GIUDICATI DA DIO per le cose che hanno fatto in vita:

"Ed io vidi i morti, grandi e piccoli, che stavano ritti davanti al trono; e i libri furono aperti; e un altro libro fu aperto, che è il libro della vita; e i morti furono giudicati dalle cose scritte ne’libri, secondo le opere loro. E il mare rende i morti che erano in esso; parimente la morte e l’inferno (la tomba) renderanno i lor morti (questo significa tutti!): ed ESSI FURONO GIUDICATI, CIASCUNO secondo le sue opere.” APOCALISSE 20:12-13

"Perciocché egli è scritto: Come io vivo, dice il Signore, ogni ginocchio si piegherà davanti a me, ed ogni lingua darà gloria a Dio. Cosi dunque CIASCUN DI NOI RENDERA’ RAGION DI SE’ STESSO A DIO.” ROMANI 14:11-12

"Poiché bisogna che noi TUTTI compariamo davanti al tribunal di Cristo, acciocché CIASCUNO riceva la propria retribuzione delle cose ch’egli avrà fatte quand’era nel corpo, secondo ch’egli avrà operato, o bene, o male.” 2 CORINTI 5:10

"Ora, quando il Figliuol dell’uomo sarà venuto nella sua gloria con tutti i santi angeli, allora egli sederà sopra il trono della sua gloria: E TUTTE LE GENTI saranno radunate davanti a lui; ed egli separerà gli uomini gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore da’ capretti.” MATTEO 25:31-32

Gesù ci rivela quello che sarà il giudizio dei malvagi:

"Allora egli dirà ancora a coloro che saranno a sinistra: Andate via da me, maledetti, nel FUOCO ETERNO, ch’è preparato al diavolo, ed a’ suoi angeli.” MATTEO 25:41

"E se alcuno non fu trovato scritto nel libro della vita, fu gettato nello stagno del fuoco.” APOCALISSE 20:15

Inoltre la parola di Dio ci dice chi saranno quelle persone:

"Ma, quant’è a’ codardi, ed agl’increduli (CHIUNQUE non creda alla parola di Dio), ed a’ peccatori, ed agli abominevoli, ed a’ micidiali, ed a’ fornicatori (quelli che commettono fornicazione, cioè qualsiasi forma di sesso fuori del mattrimonio), ed a’ maliosi (quelli che praticano le arti magiche e consultano gli spiriti maligni e cosi via), ed agli idolatri (coloro che adorano falsi dei e immagini), ed a tutti i mendaci, la parte loro sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda.” APOCALISSE 21:8

Questa è la PAROLA DI DIO. È severa e quello che DICE LO DICE SUL SERIO!

I savi di questo mondo dicono che tutto ciò è assurdo ma NON LASCIA CHE TI INGANNINONE VA DI MEZZO LA TUA VITA ETERNA. La Bibbia dice che TUTTI HANNO PECCATO (ROMANI 3:23) – E QUESTO VALE ANCHE PER TE. SE TU NON RICEVI IL PERDONO DI DIO IN GESU’ CHRISTO IL COMPENSO DEI TUOI PECCATI – TU MORIRAI PER SEMPRE (la seconda morte). Ciò non significa perdere la coscienza o essere distrutti: Gesù dice “il verme loro non muore, e il fuoco non si spegne” (MARCO 9:44). NON FARTI INGANNARE.

"Io ho detto nel mio cuore: Iddio giudicherà il giusto e l’empio; perciocché, là, vi è un tempo, per ogni cosa e per ogni opera.” ECCLESIASTE 3:17

"Perciocché il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la VITA ETERNA, in Cristo Gesù, nostro Signore.” ROMANI 6:23

SOLTANTO IN GESÙ riceverai la vita eterna. Questo è un dono gratuito di Dio che è offerto a tutti quelli che si pentono e che obbediscono la Sua parola.

"Gesù gli disse: Io son la via, la verità, e la vita, NIUNO VIENE AL PADRE SE NON PER ME." GIOVANNI 14:6

"Gesù le disse: Io son la risurrezione e la vita; chiunque crede in me, benché sia morto, vivrà. E CHIUNQUE VIVE, E CREDE IN ME, NON MORRA’ GIAMMAI INTERNO. Credi tu questo?” GIOVANNI 11:25-26

" In verità, in verità, io vi dico, che chi ode la mia parola, e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna, e non viene in giudizio; anzi
è passato dalla morte alla vita.”
GIOVANNI 5:24

Gesù ha spiegato chiaramente com’è che ci concede la vita eterna:

“Lo spirito è quel che vivifica”...sono spirito e vita. GIOVANNI 6:63

"Chi crede in me, siccome ha detto la scrittura, dal suo seno coleranno fiumi d’acqua viva. Or egli disse questo della Spirito, il qual ricevebbero coloro che credono in lui…” GIOVANNI 7:38-39

"Ma, chi berrà dell’acqua ch’io gli darò, non avrà giammai in eterno sete; anzi, l’acqua ch’io gli d’aro diverrà in lui una fonte d’acqua saliente in vita eterna.” GIOVANNI 4:14

"Ma, se alcuno non ha lo Spirito di Cristo, egli non è di lui." ROMANI 8:9

Inoltre la Bibbia ci mostra chiaramente come ricevere il dono dello Spirito:

“E Pietro disse loro: Ravvedetevi, e ciascun di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo, in remission de’ peccati; e voi riceverete il dono dello Spirito Santo.” ATTI 2:38

"E, dopo che Paolo ebbe loro imposte le mani, lo Spirito Santo venne sopra loro, e parlavano lingue strane, e profetizzavano.” ATTI 19:6

Con queste scritture aperte davanti a te, Dio ti comanda ORA di pentirti e di rivolgerti a Lui – cioè di obbedire alla Sua Parola.

"Infino a quando zoppicherete de’ due lati? Se il SIGNORE è Dio, seguitatelo…” 1 RE 18:21

"…Ecco ora il tempo accettevole, ecco ora il giorno della salute.” 2 CORINZI 6:2

"Chi mi sprezza, e non riceve le mie parole, ha chi lo giudica; la parola che io ho ragionata sarà quella che lo giudicherà nell’ultimo giorno.” GIOVANNI 12:48

Non dimenticare mai che un giorno ti troverai davanti al trono di Dio poi rendere conto di te stesso. Ogni istante della tua vita ti sarà rinfacciato e sarà giudicato. Ti sarà chiesto perfino di spiegare anche il tuo atteggiamento con cui hai ricevuto questo foglietto, come lo stai leggendo adesso, perché contiene la Parola di Dio e sarai ti giudicerà. Non lasciarti indurre a respingere l’offerta di salvezza che ti viene da Dio - non c’è modo di esser sicuro: oggi può essere il tuo ultimo giorno. Esaminati e consideri come sei messo con Dio.

"...Il SIGNORE ha detto così: Disponi della tua casa; perciocché tu muorirai (KJB), e non vivrai più.” ISAIA 38:1

Non c‘è nulla di più sciocco che presumere di poter indugiare prima di pentirsi, di battezzarsi e di ricevere il dono dello Spirito Santo. Ancora una volta. OGGI PUÓ ESSERE IL TUO ULTIMO GIORNO. Questa può essere l’ultimissima occasione che tu hai mai di ottenere il perdono di Dio prima del momento che tu t’inginocchi davanti a Lui. Gesù ha parlato di un ricco che s’illudeva di poter fare il proprio comodo per molti anni: aveva torto.

"Ma Iddio gli disse: Stolto, questa stessa note, l’anima tua ti sarà ridomandata; e di cui saranno le cose che tu hai apparecchiate? Così avviene a chi fa tesoro a se stesso, e non è ricco in Dio.” LUCA 12:20-21

Verrà il momento che Dio ti trarrà l’ultimo respiro e tu non avrai mai più l’occasione di pentirti dei tuoi peccati e di salvarti in Gesù Cristo. Se non ti pentirai, arderai per sempre nel fuoco dell’inferno: e l’inalterabile legge di Dio. Dio vuole salvarti e t’invita ora a pentirti e a credere nella Sua Parola:

"Perciocché Iddio ha tanto amato il mondo, ch’egli ha dato il suo unigenito Figliulo, acciocché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.” GIOVANNI 3:16

Questa è la scelta; è la tua scelta. Fai ciò che dice la parola di Dio (ATTI 2:38).

"Chi avrà creduto, e sarà stato battezzato, sarà salvato; ma chi non avrà creduto SARA’ CONDANNATO.” MARCO 16:16

"Io prendo oggi in testimonia contr’a voi il cielo e la terra, ch’io ho posta davanti a voi la vita e la morte; la benedizione e la maledizione; eleggete adunque la vita, acciocché tu viva, tu, e la tua progeni;” DEUTERONOMIO 30:19

QUESTA È LA TUA OCCASIONE DI ESSERE SALVATO DA DIO - PENTITI ADESSO. TORNA ALL’UNICO VERO DIO.

L’ORA E PROSSIMA!!!

Compiled by Pentecost Revival Centre, Ballarat, Australia, approx. 1968-1972.